Guida turistica di Milano Ultimate: le mie principali attrazioni, cibi e tutto il resto

Il Duomo di Milano, vista frontale

Milano è uno dei gioielli della corona italiana, una città che combina antichi edifici artistici con impressionanti giganti dell'architettura del 21 ° secolo. La metropoli è enorme, con oltre 3.800.000 abitanti, visitati ogni anno da oltre un milione di turisti da tutto il mondo. I luoghi più importanti di Milano sono il Duomo, una bellissima cattedrale gotica, l'icona della città, ma anche una serie di chiese, piazze, gallerie d'arte e un castello in preda al culmine, che culmina con il Cenacolo Vinciano, sede del famoso dipinto di Da Vinci, “ L'ultima Cena".

Milano Centrale, la principale stazione ferroviaria di Milano

Arrivarci

Milano è collegata al resto del mondo da due aeroporti internazionali, un'enorme e bellissima stazione ferroviaria e 5 strade ad alta velocità. Di solito, il viaggiatore scenderà da un aereo in uno dei due aeroporti, entrambi collegati al centro città da un sistema di autobus molto elaborato. Da entrambi gli aeroporti di Bergamo e Malpensa, ci sono autobus che vanno a Milano Centrale ogni 30 minuti, dalle 5 del mattino fino a mezzanotte.

Ogni volta che volo in un'altra città e vedo gli autobus Terravision, li prendo sempre. Sono economici, (5 euro da Bergamo o 8 euro da Malpensa a Milano Centrale) comodi e, soprattutto, arrivano e partono secondo il programma disponibile online. Stiamo parlando della puntualità puntuale qui, ogni volta, che è una qualità di fondamentale importanza per una compagnia di autobus, specialmente quando lasci una città. Ti dà solo una migliore possibilità di non perdere il tuo volo.

Sebbene ci siano taxi, metropolitane, tram e autobus disponibili, il modo migliore per vedere la città è di portarti a piedi

Trasporti

Milano ha un intricato sistema di metropolitana, tram e autobus. Un biglietto costa 1,5 euro, più o meno lo stesso in dollari statunitensi, ma non voglio che tu cada nella pigrizia, vada in metropolitana e lasci la stazione della metropolitana in aereo. No, non è questo il modo di farlo. Il modo migliore per spostarsi a Milano è portarsi in giro!

Consiglio del professionista: prendi la metropolitana da qualsiasi luogo e scendi alla fermata Duomo sulla linea gialla.

Da lì, basta andare a piedi a tutte le attrazioni, poiché tutto è a pochi passi dal centro della città. Ad esempio, il castello, uno dei punti di riferimento di Milano, è a 1,7 chilometri dal Duomo, che è al massimo circa 20-40 minuti a piedi, anche se pigri lo percorrete. Prendi un taxi solo se hai fretta o problemi, dato che i taxi in Europa sono piuttosto costosi. Una breve corsa di circa 5 chilometri ti farà tornare indietro di almeno 10 euro.

Tipica strada dell'hotel vicino alla stazione ferroviaria centrale, con alloggi per tutte le tasche

Dove alloggiare

Milano è costosa, sì, ma solo se scegli di farlo. Quello che sto dicendo è che puoi ottenere una stanza per 1.000 euro nel centro della città, con servizio in camera e spa e quant'altro, nonché una camera decente a due isolati di distanza, allo stesso prezzo di un aperitivo nel posto elegante. Troverai la migliore sistemazione in città vicino alla stazione ferroviaria centrale. Appena uscite dalla stazione, andate a sinistra in Via Napo Torriani.

Dai posti più economici, ai normali hotel Best Western o Ibis, ad alcuni posti più eleganti e più costosi, li troverai tutti lì. Io stesso ho prenotato una camera all'Arno Hotel in Via Lazzaretto, a 10 minuti a piedi da Milano Centrale, per il quale ho pagato 30 euro per il mio soggiorno di una notte. L'hotel era pulito, il letto era comodo ei bagni erano immacolati.

Certo, può diventare un po 'rumoroso a causa dei tram, ma i tappi per le orecchie di buona qualità da 2 euro dovrebbero fornire un sonno di buona qualità. L'hotel è sottovalutato, secondo me, è solo un gioiello considerando la posizione, il personale e il prezzo.

All'interno della sesta chiesa più grande di tutto il mondo

Il Duomo

Il primo incontro con il Duomo di Milano ti lascerà senza parole, come nel caso di ogni altro punto di riferimento mondiale.

"Ragazzo oh ragazzo, è molto più grande che nelle foto! E molto più bello ”

Sebbene sia libero di visitare fino a qualche tempo fa, dovrai pagare una tassa di 2 euro per visitare l'interno della chiesa, che è un must. Usa Internet per leggere questo fantastico posto durante la tua visita o paga una tariffa per un'audioguida che puoi noleggiare, una volta all'interno.

Per alcune fantastiche foto e viste sulla città, puoi facilmente salire sul Duomo. La tassa è di 6 euro se prendi le scale o 10 euro per l'ascensore. Sfortunatamente, per qualche motivo, durante la mia visita il tetto fu chiuso. In seguito ho scoperto che lo chiudono per restauri in momenti casuali.

Uno dei centri commerciali più belli di questo pianeta, eppure così bello e pieno di vita

Galeria Vittorio Emanuele II

Se sei un appassionato di centri commerciali, shopping per vestiti costosi, buoni ristoranti e gelato liscio, allora questo è il posto che fa per te! Oltre a Prada, Louis Vuitton e il negozio Ferrari, il centro commerciale di Milano è più di una semplice galleria commerciale. L'edificio in cui si trova il centro commerciale ha più di 150 anni.

Ciò rende questo centro commerciale uno dei più antichi del pianeta. È stato progettato nel 1861 e costruito da Giuseppe Mengoni tra il 1865 e il 1877 e, credetemi, l'architettura, le opere d'arte e l'aspetto generale dei negozi vi lasceranno sicuramente a bocca aperta.

Dall'ingresso principale, venendo dalla piazza, gira a destra e vedrai il Mercato

Assicurati di visitare Il Mercato del Duomo, un negozio all'interno di un negozio, con una bella terrazza, un ristorante a prezzi convenienti e una sala Lindt piena del delizioso cioccolato che tutti adorano.

Una delle tante chiese impressionanti di Milano, Santa Maria presso San Satiro

chiese

Come in qualsiasi altra città italiana, con Roma in testa con oltre 200 di loro, Milano ha la sua selezione di chiese impressionanti, misteriose, strane e uniche. Dedicherò un articolo completo su alcuni di essi, ma ce ne sono tre che devi vedere durante la tua visita.

La prima chiesa in cui devi mettere piede è chiamata Santa Maria presso San Satiro, situata a pochi passi dalla piazza centrale della città. Oltre ad avere più di 600 anni, questa chiesa ha una delle prime illusioni ottiche nella storia dell'arte, poiché l'abside dell'altare è stata progettata per renderla più profonda e più grande di quanto non sia. A un esame più attento, il visitatore scoprirà presto che in realtà è solo un'illusione creata dall'artista, il brillante Donato Bramante.

Le altre due chiese che devi visitare sono la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, conosciuta anche come "La Cappella Sistina di Milano" e Santa Maria delle Grazie, che si trova proprio accanto alla cappella che ospita la leggendaria creazione di Leonardo da Vinci, l'Ultima Cena.

Castello Storzesco, torre d'ingresso principale

Castello di Milano

Gratuito da visitare, il Castello Sforzesco è il luogo perfetto per rilassarsi e fare due chiacchiere con la gente del posto, fare uno spuntino in strada e ammirare le splendide pareti rosso scuro del XV secolo. Se vuoi approfondire la storia e l'arte italiana, puoi visitare i 9 musei che ospita il castello, insieme a numerose biblioteche, gabinetti e archivi disponibili per la visita, in cambio di una modesta tassa di 5 $ USA.

La Torre contorta di Tre Torri e alcuni altri condomini futuristici

grattacieli

Puoi saltare questa parte, ma fidati di me, dovresti visitare il quartiere "Grattacieli e ricchi edifici" di Milano, Tre Torri. I nuovi edifici, alcuni ancora in costruzione, i grandi uffici grattacieli e il parco, moderni ed esclusivi per i ricchi e famosi, ti lasceranno sicuramente perplesso. Mi è piaciuto passeggiare, fare foto e ammirare l'architettura moderna. È stata una bella pausa da tutti i capolavori del Rinascimento che ho ammirato durante il giorno.

I visitatori possono ammirare il dipinto più famoso della Terra

L'ultima Cena

Uno dei mosti assoluti a Milano è il dipinto dell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci. Prestare attenzione, poiché è necessario prenotare i biglietti in anticipo se si desidera vedere questo capolavoro. Il dipinto è semplicemente impressionante, ma purtroppo, dato il modo in cui attualmente regge, temo che non sarà disponibile per il pubblico da ammirare per troppo tempo.

I biglietti costano poco, a partire da 20 euro per una persona, senza audioguida. Fortunatamente, c'è un lungo elenco di categorie di ingressi gratuiti, quindi potrebbero lasciarti entrare senza dover pagare o prenotare in anticipo. Segui questo link per tutti i dettagli. A volte, è possibile ottenere i biglietti sul posto, poiché ci sono sempre turisti che, per motivi diversi, non riescono ad arrivare all'ingresso nella fascia oraria stampata sui loro biglietti.

Gallerie d'arte e musei

C'è una galleria che devi assolutamente visitare mentre sei a Milano. Durante il mio viaggio, ho visto la Pinacoteca di Brera, la galleria d'arte numero uno in città. Ospitando creazioni di Tintoretto, Raffaello, Caravaggio e molti altri, questo è un posto in cui devi andare e visitare lentamente, prendendo il più possibile per i ricordi.

Il biglietto d'ingresso ti farà tornare indietro di 10 euro, ma saprai di aver fatto un ottimo acquisto una volta all'interno della galleria. Non ho foto dall'interno, poiché ho lasciato la macchina fotografica nello zaino all'ingresso e avevo troppa fretta per tornare indietro. Me ne pento adesso, ma tornerò sicuramente in futuro.

Oltre ai luoghi che ho già coperto finora, un museo che desideravo avere il tempo di visitare è "Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci". Penso che il nome sia autoesplicativo in questo caso, quindi se hai tempo, non perdere questo posto meraviglioso.

Colazione da Pave, una delle migliori panetterie della città

Cibo e bevande

Milano è il luogo perfetto per gli amanti della pasta e della pasticceria. E gelato, ovviamente! Troverai buoni prezzi praticamente ovunque. Un piatto di pasta inizia da soli $ 5 nelle strade secondarie e può facilmente superare i $ 20 nel centro della città. Per una pasticceria, come un panzerotti, finirai per pagare tra 2 e 5 euro, che è quasi lo stesso in dollari USA.

Una tazza di gelato ti farà guadagnare 1 o 2 euro, mentre un bicchiere di Aperol Spritz in un bar locale ti costerà da 5 a 15 euro. Ho trovato un po 'di pasta decente, ma troppo costosa intorno al mio hotel, ma fortunatamente mi sono imbattuto in una deliziosa colazione a Pave. Per pranzo, ho fatto degli ottimi spuntini al Luini, la pasticceria più famosa di tutta Milano.

Candele all'interno del Duomo

Il mio percorso

Ho trascorso solo un giorno intero a Milano, in cui ho coperto tutto quanto sopra. Certo, non sono stato in grado di vedere tutto ciò che questa città ha da offrire, ma per un tour dalle 6 alle 8 ore, a seconda di quanto tempo trascorri ad ogni attrazione, pranzo, cena e due pause gelato, sicuramente essere in grado di individuare tutto sul percorso senza difficoltà.

Sfortunatamente, non posso pubblicare l'intera mappa qui, quindi segui QUESTO LINK e ci arriverai. È anche trasferibile sul tuo telefono, il che significa che puoi portarlo con te. Prima di andartene, dai un'occhiata al mio trave vlog da Milano qui sotto (7.6K visualizzazioni e conteggio!)

Questo praticamente copre l'intero spettro di cose da fare e vedere mentre si è a Milano. Tuttavia, alcuni di questi posti sono così speciali, ne scriverò ampiamente in una serie di post futuri. Se hai domande, contattami e farò del mio meglio per aiutarti!

Per la storia del Nutella Burger, clicca qui!
Per la mia guida turistica di Roma Ultimate, fai clic qui!
Iscriviti per altri video di viaggi e cibo da tutto il mondo!

P.S .: Tutte le foto utilizzate in questo post sono mie. Non ho mai giocato con quel fantastico software di fotoritocco di cui tutti parlano su queste immagini. Puoi usarli se vuoi per il tuo blog o articoli, ma per favore dammi un po 'di credito ricollegando a questa guida. Grazie, lo apprezzo molto!

Iscriviti per ulteriori storie di viaggio da tutto il mondo. Puoi seguirmi sul mio Instagram e iscriverti al mio canale YouTube per altri vlog di viaggio.

Parliamo! Lascia un commento, un suggerimento, una domanda, qualsiasi cosa. Socializza, non essere un paria sociale.