Migliori home swap per buongustai nel 2018

Sai di essere un vero buongustaio quando scegli la tua prossima destinazione di viaggio in base al tipo di cucina. Come buongustai, siamo ben consapevoli che le richieste culinarie vanno ben oltre la cucina raffinata. È nostro dovere esplorare i piatti più autentici, locali e saporiti che una regione ha da offrire. L'unico modo in cui possiamo permetterci tutte queste degustazioni divine? Casa-swapping. Ecco alcune destinazioni che i buongustai dovrebbero assolutamente prendere in considerazione per il loro prossimo scambio di casa!

1. Paesi Baschi, Spagna

La bellissima costa di San Sebastian, in Spagna.

Con la maggior parte dei turisti che visitano Barcellona o Madrid, i viaggiatori tendono a trascurare questo gioiello culinario. Oltre alla loro lingua distintiva e al loro passato storico, la cucina tradizionale basca è unica anche nel resto della Spagna. Bilbao, spesso definita come "uno dei più grandi tesori dei Paesi Baschi", ospita splendide viste sulla costa, una vivace scena da bar e oltre 40 ristoranti con stelle Michelin.

Pintxos serviva in un bar di San Sebastian.

Uno dei punti fondamentali della cucina basca è Pinxtos, piccoli finger food che vengono serviti in bar e taverne. Questo tipo di cibo è così comune che i viaggiatori in genere vanno a gattonare Pintxo, dove ordinano 2 o 3 con il loro bicchiere di vino rosso e poi passano al bar successivo. Che tu ti chiami o meno un buongustaio, il Paese Basco dovrebbe essere sicuramente nella tua lista!

2. Costiera Amalfitana, Italia

Postiano, un villaggio sulla Costiera Amalfitana in Campania, Italia.

Appena a sud di Napoli c'è uno dei migliori frutti di mare del mondo, la Costiera Amalfitana. Proprio sull'acqua, la cucina qui offre gamberi locali, polpi, ricci di mare e altro ancora. Uno dei piatti più famosi della regione è lo Scialatielli ai Frutti di Mare, che è pesce fresco su un letto burroso di pasta fatta in casa, ovviamente condito con prezzemolo.

Sparsi per le campagne della città ci sono piccoli caseifici a conduzione familiare che producono deliziosi formaggi come la ricotta, il fiordilatte e la provola. Come se ciò non bastasse, Amalfi è anche sede di talentuosi pasticceri e negozi. Se stai pensando di andare ad Amalfi, assicurati di venire a stomaco vuoto perché c'è molto da provare!

3. Charleston, Carolina del Sud

Fila storica dell'arcobaleno a Charleston, Carolina del Sud.

Sebbene sconosciuto alla maggior parte degli stranieri, Charleston, nella Carolina del Sud, ha una delle scene di cibo più fiorenti e gourmet al mondo. La sua storia culinaria risale al 1600 con la nascita della cucina di campagna. I piatti di questa regione presentano una varietà di frutti di mare della costa vicina, infusi con influenze africane, di New Orleans e di Cajun. Alcuni punti chiave nei menu di Charleston includono gamberetti e granaglie, gumbo di gombo e riso al gullah.

Charleston ospita anche numerosi eventi gastronomici di fama mondiale come il festival Charleston Wine + Food, con oltre 90 cene esclusive, degustazioni di vini e laboratori di cucina ... a.k.a. il sogno di ogni buongustaio. La scena gastronomica della città offre anche la giusta dose di BBQ del sud a cottura lenta e saporita. Assicurati di prenotare un tour culinario della città per provare tutto ciò che Charleston ha da offrire.

4. Bangkok, Tailandia

A differenza delle altre località, questa città è specializzata nel cibo di strada. Che si tratti delle spezie di un curry al cocco o del fumo delle griglie vicine, camminare per le strade di Bangkok è come un paradiso per buongustai. La cosa fantastica di questo tipo di cibo è che puoi prendere un'insalata di papaya veloce mentre sei in movimento o sederti per una ciotola di noodles caldi e carne alla griglia. Alcune delle migliori aree per lo street food all'interno della città sono il Wang Lang Market, Chinatown e Silom Soi 20 (Migrationology).

Sebbene lo street food sia divertente e delizioso, alcuni dei migliori piatti di Bangkok provengono dai ristoranti locali dove è possibile esplorare la cucina tradizionale tailandese e cinese. Ci sono anche alcuni ristoranti di fascia alta, tuttavia, è importante ricercare quelli che sono in realtà gourmet. Per citarne alcuni: Paste, The Local e Baan Thai valgono la pena provare!

5. Melbourne, Australia

Se sei uno di quei buongustai che non possono accontentarsi di un solo tipo di cucina, Melbourne è il posto che fa per te. Poiché oltre il 40% della popolazione di Melbourne è nata all'estero, la scena del cibo riflette il gigantesco melting pot delle culture. Si possono trovare tapas bar, pizzerie italiane e fusion asiatica che in realtà è buona. Miyagi, una delle gemme culinarie di Melbourne, combina influenze dal Giappone, dal Messico e dal Medio Oriente.

Un sandwich Reuben al ristorante Nieuw Amsterdam di Melbourne, in Australia.

Non solo questa città è nota per il suo cibo vario, ma è anche un luogo popolare per lo scambio di casa. Soprattutto in un posto come Melbourne, provare tutti i migliori ristoranti e le squallide buche nelle mura richiede più tempo del previsto. Con lo scambio di casa, i viaggiatori possono tagliare tutti i costi di alloggio, prolungare i loro viaggi e, soprattutto, provare più cibo!

Stomaci ringhiando e l'acquolina in bocca? Non sai dove trovare gli swap? Dai un'occhiata ai gruppi di Facebook che scambiano casa come CasaVersa per trovare la destinazione gastronomica perfetta con alloggio gratuito!