Il quarto miglior ristorante al mondo contro un burrito

Ieri sera abbiamo mangiato in un ristorante chiamato Central a Lima, che è stato recentemente nominato in qualche lista come il quarto miglior ristorante al mondo. (Naturalmente questi elenchi sono decisamente soggettivi ma almeno qualcuno da qualche parte pensa che questo posto sia davvero buono).

Per pranzo andammo al burrito. È stato il primo * burrito che ho avuto in quasi tre mesi (il periodo burritoless più lungo della mia vita adulta).

È difficile dire quale sia stato il migliore, ma ho fatto del mio meglio in base a tre categorie: prima impressione; cibo; e servizio.

Prima impressione: Burrito Bar

Quando arrivammo al Burrito Bar, un piccolo burrito senza fronzoli nel quartiere Barranco di Lima, la prima cosa che notai fu che c'era un tizio che mangiava un burrito avvolto in stagnola indossando una felpa con cappuccio Cal Poly. Per me questo è stato un buon segno. Le persone in California conoscono i loro burritos grassi, specialmente gli studenti universitari.

Prima impressione: Restaurante centrale

Da settimane cercavamo di ottenere una prenotazione alla Central. In effetti, mangiare qui è stato il motivo principale per cui siamo venuti a Lima in primo luogo. Con nostro disappunto, ogni volta che li abbiamo contattati abbiamo avuto la stessa risposta. "Siamo spiacenti, abbiamo prenotato per diversi mesi". Alla fine, dopo tre settimane di gioco, devono essere stati stanchi di chiamarci e quindi hanno suggerito di entrare e ordinare stuzzichini e dessert al bar e se qualcuno ha annullato una prenotazione ci darebbero un tavolo per il menu degustazione nella sala da pranzo principale.

Yesss !!

Quando siamo arrivati ​​alle 8:45, abbiamo detto alla padrona di casa che non avevamo una prenotazione. La sua risposta: ti piacerebbe sederti al bar o al tavolo?

Siediti a un tavolo? Mi prendi per il culo? Dimmi che mi stai prendendo per il culo. Dopo settimane che gli è stato detto che erano stati prenotati per mesi, apparentemente potresti semplicemente entrare e prenderti un tavolo.

Bene, ragazzi. Fottiti molto.

In qualche modo sono riuscito a controllare la mia rabbia interiore e le ho sorriso educatamente. "Ci sediamo al bar. Grazie."

Vantaggio: Burrito Bar

Cibo: Burrito Bar

Ho ordinato un burrito di pollo e un succo di mango / frutto della passione.

Non avevo un burrito da quasi tre mesi. Il mio corpo bramava tortilla, fagioli, guac e fogli di latta.

Ho preso il primo morso. Era passato così tanto tempo che penso che la mia lingua non riconoscesse i sapori. Il secondo morso era lo stesso. Era principalmente pieno di fagioli. Brit mi ha chiesto com'era. "Non sono sicuro, la giuria è ancora fuori."

Tuttavia, ho realizzato rapidamente che non era la mia lingua ad essere carente. È stato l'artista del burrito a realizzarlo. Avevo a che fare con un caso classico di scarsa distribuzione degli ingredienti, in cui si ottiene un morso che è tutto fagioli e il morso successivo che è tutto guac, ecc. È un difetto fastidiosamente comune, ma non del tutto fatale in molti burritos.

In ogni caso, il terzo morso era diverso. Al terzo morso tutto andò a posto. Mi ero avvicinato un po 'di più al burrito, dove i fagioli, riso, pollo, salsa e formaggio si mescolavano tutti in perfetta armonia, tenendosi per mano e cantando "We are the world".

E in effetti, il mondo si è sentito di nuovo giusto. È stata una bellissima riunione tra bocca e burrito - come un equivalente del cibo messicano di quei video di YouTube in cui i genitori dell'esercito di ritorno dall'estero sorprendono i loro figli durante le assemblee scolastiche.

Cibo: ristorante centrale

Abbiamo preso il polpo alla griglia, un piatto di ceviche caldo, una tartara di pesce con crackers fantasiosi e un dessert al cioccolato amazzonico. Non so davvero cosa dire. Era tutto delizioso fuori dal mondo.

Ma ecco la cosa divertente. Circa cinque giorni prima siamo andati in un altro dei migliori ristoranti di Lima chiamato IK Restaurant per un menu di degustazione di nove portate. Il ristorante, anche se molto apprezzato a Lima, non ha nulla di simile al successo mondiale di un posto come Central. Ma se metti i suoi piatti fianco a fianco con quelli di Central in un test del gusto alla cieca, non potrei dirti che uno è decisamente migliore dell'altro. Forse questo rivela qualcosa sul mio palato non sofisticato. O forse rivela qualcosa sulla natura capricciosa e arbitraria dei premi raffinati. In tutta onestà probabilmente è un po 'di entrambi.

Vantaggio: cravatta

Servizio: Burrito Bar

Dopo aver finito il mio burrito, sono stato premiato con un taco di pesce bonus. Yesss !! Adoro i tacos bonus! **

** Tecnicamente, il taco era il terzo taco di Brittany che non riusciva a finire, ma io sono di parte nei confronti delle articolazioni di burrito, quindi sto distribuendo il credito al ristorante.

Servizio: centrale

Qui hanno fatto qualcosa di veramente bello. Stavamo condividendo stuzzichini. E normalmente quando Brit e io condividiamo i piatti significa che mangio il 60% e lei deve stare al passo con me solo per ottenere il suo 40%. Non è che lo faccio intenzionalmente. Mi emoziono così tanto da diventare l'ippopotamo affamato di condivisione.

Forse hanno potuto vedere la ghiottoneria nei miei occhi - non ne sono davvero sicuro, ma sono stati così gentili da dividere ogni antipasto a metà e tirarlo fuori su due piatti diversi, così ognuno di noi ha avuto il nostro. Ogni mezzo antipasto è stato magnificamente progettato come un antipasto completo solo più piccolo. È stato un bel tocco che non dovevano fare e ha reso il pasto molto più speciale.

Vantaggio: centrale

Risultati finali: il burrito vince!

Alla fine, abbiamo adorato il cibo al Central ed è stata un'esperienza davvero divertente mangiare lì solo per il fattore fantasioso di tutto (tutta la notte ho insistito nel riferirmi come "Central, il 4 ° miglior ristorante al mondo" ). Ma onestamente non ho bisogno delle stelle Michelin per rendermi felice. Ho bisogno di un fagiolo uniformemente distribuito tra riso e guac. Sono un uomo semplice con gusti semplici. Dammi i burritos o dammi la morte.

* tecnicamente avevo un burrito a Cuenca ma era in stile TexMex (ewww) soffocato e coperto di goop arancione.