Il segreto sporco dietro la mia migliore scrittura

Suggerimento: non è su Medium.

Devo fare una confessione. Sì, ho un blog, sia qui che sul mio sito web. Sì, scrivo per vivere, il che significa che posso lavorare con redattori fantastici in diversi punti vendita. E sì, sono stato conosciuto per scrivere aggiornamenti di Facebook prolissi che attraversano la linea invisibile tra aggiornamento e saggio.

Ma di tutti i posti che scrivo, ce n'è uno in cui mi piace leggere di più le mie cose: Yelp. Per quanto possa sembrare strano, le mie recensioni su Yelp includono alcuni dei miei pezzi preferiti della mia scrittura.

Solo su Yelp potrei confessare che una volta ho fantasticato di sostituire i bottoni sulla mia camicia con i bulbi oculari umani, descrivere un sandwich così buono da poter invertire una vasectomia o raccomandare un ristorante per una data eccezionalmente noiosa. Solo su Yelp raccoglierei informazioni casuali ma preziose come il motivo per cui non dovresti mettere alci nei cestini o come curare i tuoi figli dal consumo di cereali integrali. Solo su Yelp condividerei le mie opinioni religiose sull'adorazione delle scarpe, i pericoli dei chakra mal allineati o ciò che Dio intendeva essere McDonalds.

Come potresti dedurre, il mio profilo di Yelp non è strategico: non sto cercando di aumentare i miei follower e non mi impegno per una particolare frequenza di pubblicazione. Mentre mi piace avere quella piccola icona "Elite" accanto al mio nome, non credo di aver mai partecipato a un evento Elite o di aver ricevuto altri vantaggi materiali dal mio Yelp.

Ciò che amo di Yelp, o almeno dei miei scritti su Yelp, è il modo in cui mi permette di raccontare una storia e, allo stesso tempo, sapere che ciò che scrivo sarà probabilmente utile ad altre persone. Ecco i miei modi preferiti per far funzionare quel potere:

  1. Catturare ricordi. Yelp è il nostro diario di viaggio per la famiglia: l'unica volta in cui sono religioso nel recensire ogni singola attività, ristorante e attrazione che patrociniamo è quando siamo in vacanza. Piuttosto che scrivere recensioni genericamente utili, scrivo spesso recensioni che catturano esperienze speciali come incontrare un autore preferito a San Diego, la nostra crociera attraverso le Isole del Canale, un pellegrinaggio per scavare nella roccia nelle zone rurali dell'Oregon, un epico pomeriggio di arte e artigianato, e sì, anche un viaggio a Target a San Francisco. Mi piace persino ricordare i nostri momenti peggiori, come i dieci lunghi minuti che abbiamo trascorso al Fisherman's Wharf, il nostro viaggio in una vasca da bagno coperta di cacca, o quella volta che il bambino ha vomitato in macchina.
  2. Condividere le nostre scoperte. Quando finiamo un viaggio, raccolgo le mie recensioni in un unico elenco in modo da poter condividere le nostre scoperte con amici che fanno viaggi simili in futuro. Condivido spesso il set di recensioni del nostro viaggio da Vancouver a San Francisco, del nostro viaggio in Oregon centrale o del mio elenco di ristoranti ed esperienze essenziali a Vancouver.
  3. Curare una collezione. Ho sempre cercato di cercare il miglior gelato in qualsiasi posto che visito, ma Yelp ha trasformato questo impegno in una raccolta virtuale di esperienze culinarie. Mi sono dedicato alla revisione del maggior numero possibile di gelaterie artigianali: un impegno che, in un memorabile viaggio su strada, ha lasciato i nostri bambini implorando di piacere, per favore smetti di dover mangiare il gelato. I miei scoop preferiti non sono necessariamente la fonte delle mie recensioni preferite: Bi-Rite Creamery è il mio punto di gelato preferito (tranne forse l'altro Bi-Rite o Bi-Rite consegnato da Instacart), ma il mio brutto decollo di Humphrey Slocombe è la recensione del gelato che amo di più. E Rori a Santa Barbara è il luogo in cui il mio fanatismo del gelato ha incontrato la sua corrispondenza in uno scooper che ha assicurato che avrei avuto qualcosa su Yelp.
  4. Backup esterno Yelp è il modo in cui ricordo in quale ristorante messicano mi piace fermarmi sulle nostre corse transfrontaliere e quale voglio evitare come la peste. È così che mi sono assicurato che una volta riscoperto il mio ristorante preferito di Seattle, o i migliori macaron di Portland, non li avrei dimenticati di nuovo.
  5. Attivismo locale Lavorare in un ristorante non dovrebbe richiedere alle donne di mostrare il proprio corpo. Una recensione di Yelp è stata il modo più diretto per attirare l'attenzione sull'assurdo codice di abbigliamento del ristorante Glowbal a Vancouver. E quando amo un'azienda locale, una recensione di Yelp è il modo migliore per dare una mano: ero ansioso di fare affari per un favorito del quartiere, il Masala Cafe, anche se purtroppo ha ancora chiuso i battenti.
  6. Vendetta esatta. Non posso negare che a volte uso Yelp per far piovere l'inferno santo su un'azienda che mi ha davvero colpito. Mentre sono sicuro che c'è una stanza speciale all'inferno per persone come me, sospetto che sarà piena di scrittori che amo, perché non c'è niente che mi piace leggere - o scrivere - più di una recensione davvero viziosa. Due dei miei preferiti personali: questo abbattimento della Cook House di Connie per aver rovinato la vigilia di Natale e questa recensione di sushi servita da alieni di un altro pianeta.
  7. Commento culturale. Ci sono alcuni momenti nei miei viaggi transfrontalieri in cui non riesco a superare le differenze tra Stati Uniti e Canada. La nostra cena al The Lark è stata un momento del genere, così come lo shopping al Trader Joe, o alla scoperta del più grande negozio di alimentari al mondo.
  8. Condivisione di teorie sugli animali domestici. Yelp è dove ho finalmente trovato una casa per la mia convinzione che qualsiasi piatto potesse essere migliorato con l'aggiunta di cioccolato, pancetta o cheddar affumicato al melo; uno sbocco per la mia lettera d'amore all'avocado della California; e un canale per avvisare il mondo del modo in cui i nostri futuri signori alieni useranno il nostro feticcio Ikea per distruggerci.
  9. Avere un rancore. I miei figli si rifiutano di mangiare cibo messicano, il che significa che ho avuto solo un'esperienza dei più grandi tacos nella storia dei tacos, o forse è stato il più grande peperone carbonizzato nella storia dei peperoni carbonizzati. Quindi mi sono assicurato di rivedere non solo i tacos, ma anche i miei figli.
  10. Mi sto insegnando una lezione. Ho recensito il Red Lion Hotel a Disneyland nella speranza che non dimenticassi mai più: non stai pagando per la stanza, stai pagando per dormire. Ho scritto una recensione di Fred Meyer per assicurarmi di non entrare mai più in un Fred Meyer. E su Yelp di queste lezioni, spero che possano aiutare anche altre persone.
  11. Aiutare gli altri genitori. A proposito di aiutare altre persone: le recensioni di My Yelp sono il modo in cui cerco di salvare i genitori dal traumatizzare i loro figli con animali morti al Museo di Storia Naturale di Santa Barbara, dall'annegare i loro figli in un motoscafo dell'Oregon o dall'acquistare i loro figli in un linguaggio osceno- hamburger carico di cibo.
  12. Ricordare la vita senza Yelp. La dipendenza di My Yelp non è solo per catturare le mie esperienze di viaggio: è anche fondamentale per trovare nuovi posti dove mangiare. Ecco perché è utile ricordare di tanto in tanto a me stesso che anche io posso trovare posti deliziosi senza prima leggere una recensione.

Nel nostro entusiasmo di costruire un seguito di social media o una presenza sul web strategica, è facile perdere di vista la scrittura per la pura gioia di essa - o essere di reale, immediato servizio. Ma quel tipo di scrittura è davvero un'esperienza a cinque stelle.

Questo post è originariamente apparso su alexandrasamuel.com.