Una guida all'imballaggio per viaggiare per il mondo

Puerto Lopez, Ecuador

Questa è una guida per imballare la borsa per un viaggio di lunghezza e condizioni meteorologiche arbitrarie.

Un paio di mesi fa, ho iniziato a viaggiare per il mondo con la mia ragazza. Dall'inizio dei nostri preparativi fino ad ora, ho fatto un sacco di prove ed errori durante il montaggio della mia attrezzatura. Comprando oggetti e vendendoli subito, abbandonando le cose negli ostelli o spedendo pacchi costosi a casa, il processo di confezionamento dell'attrezzatura pertinente ha richiesto un tributo sia in termini di tempo che di denaro! Ho pensato di condividere ciò che ho imparato lungo la strada per risparmiare un po 'di questa seccatura ad altri compagni di zaino in spalla.

Il principio che tengo presente durante l'imballaggio è di limitarmi a ciò che è necessario e sufficiente per viaggiare a lungo in tutti i tipi di posti. L'obiettivo è quello di finire con una borsa che sia leggera, comoda e sicura. Avere una borsa agile aumenta in modo significativo il piacere di viaggiare: ti preoccupi di meno, cammini più a lungo, fai i bagagli più velocemente, perdi meno cose, eviti di essere derubato, previeni lesioni alla schiena e risparmi (meno taxi, niente check-in in aeroporto). Ma forse la cosa migliore dell'essere severi riguardo a ciò che fai è che ti libera: meno attrezzatura hai, più tranquillità hai mentre ti concentri sulla bellezza del tuo viaggio. È come provare a volare in aereo o con un paracadute: meno hai su di te, più ti senti!

Il seguente elenco di imballaggio descrive uno zaino da 40 litri che pesa circa 6-8 kg (13-18 libbre). Dovresti essere in grado di trasportarlo a lungo senza sentirti stanco e dovrebbe essere accettato come bagaglio a mano dalla maggior parte delle compagnie aeree / autobus.

Di seguito è riportato un elenco di ciò che ti consiglio di preparare in base ai seguenti 12 temi / situazioni di viaggio:

  1. Tutti i propositi
  2. Tempo freddo
  3. Caldo
  4. Mosquitos
  5. Pioggia
  6. Salute
  7. Igiene
  8. Sicurezza
  9. Preparativi
  10. Dormire
  11. Elettronica
  12. Documenti

Dato che sono un uomo, alcuni capi d'abbigliamento potrebbero non essere rilevanti per le donne (mi dispiace!) Ma tutto il resto dovrebbe valere.

1. Per tutti gli usi

Questo è quello che indosso ogni singolo giorno, indipendentemente dalle condizioni. Purtroppo, non c'è spazio per lo stile personale se ti limiti al minimo indispensabile. Questo elenco si concentra piuttosto sul comfort e la convenienza.

  • Zaino: 40L è l'ideale per le attrezzature elencate qui. Sono assolutamente affezionato all'Osprey Farpoint (tasche ad ampia apertura, imbottitura posteriore, scomparto per computer, cerniere chiudibili a chiave, cinturino in vita, cinturini pieghevoli per evitare danni quando vengono controllati).
  • Scarpe da trekking: sono la tua migliore amica insieme allo zaino. Determineranno se ti senti bene a camminare per lunghe distanze o no. Assicurati che sostengano le caviglie, che le suole siano comode e che siano impermeabili. Ho deciso di andare di fascia alta con questo fantastico modello Danner.
  • Intimo / calzini / t-shirt (6 di ciascuno): questo è quello che indosso ogni giorno, assolutamente no. Fare il bucato ogni 6 giorni mi sembra il giusto equilibrio tra pesare la borsa e fare il bucato troppo spesso. Ho scelto magliette di cotone sottili e biancheria intima corta (anziché boxer) per ridurre il peso e asciugare più velocemente. Ho scelto le calze da trekking per resistenza e comfort, dovrebbero coprire la caviglia per evitare le punture di zanzara in questa posizione più preziosa.
  • Pantaloni da trekking sintetici convertibili in pantaloncini: pantaloni leggeri che possono essere decompressi in un paio di pantaloncini, è noioso da morire ma così conveniente. Sono comodi quando fa caldo, sono i migliori per il trekking e si asciugano in un secondo. A volte dovrai indossare i pantaloni in condizioni molto calde e umide per proteggerti dalle zanzare, quindi è meglio che siano magre. Ho trovato alcuni economici sulla strada, ma questi dovrebbero essere l'ideale.

2. Freddo

La chiave per stare al caldo mentre si confeziona la luce è usare più strati. La stratificazione è efficace contro il freddo ma consente anche di gestire temperature variabili (ad esempio, nei paesi caldi è molto comune prendere un raffreddore in un autobus notturno con aria condizionata a piena potenza, si finisce per annusare per giorni sotto un sole cocente ...) . Consiglierei di acquistare materiali sintetici piuttosto che cotone, lana, ecc. Il sintetico è efficiente nello spazio e si asciuga più velocemente.

  • Collant: da mettere sotto i pantaloni come secondo strato quando fa freddo, come questi.
  • Strato di base: deve essere stretto, metterlo direttamente sulla pelle in caso di clima particolarmente freddo. Eccone uno.
  • Strato intermedio: lo uso quasi ogni giorno quando fa freddo la sera.
  • Giacca isolante pieghevole: ho optato per l'alta qualità con Arc’teryx per garantire il calore senza occupare troppo spazio o peso. Anche questa giacca è molto bella!

Con questi quattro elementi, dovresti sentirti a tuo agio durante gli inverni nella maggior parte dei paesi (si direbbe fino a 0-5 ° C / 32-41 ° F).

3. Clima caldo

  • Sandali: consiglio sandali sopra le infradito per percorrere lunghe distanze. Ho comprato alcuni di pelle a buon mercato sulla strada. Sono sicuro che ne troverai alcuni facilmente, in particolare sulle coste.
  • Costume da bagno: un boxer più piccolo piuttosto che pantaloncini più lunghi per risparmiare spazio / peso, ho scelto questo.
  • Cappello

4. Zanzare

Nel complesso è bene evitare abiti neri nell'ambiente investito dalle zanzare, perché li attrae!

  • Repellente: più Deet è, meglio è (il 35% di DEET o più è ottimo, anche se può essere difficile da trovare nei paesi meno sviluppati).
  • Bite Cream: un salvavita in luoghi infestati dalle zanzare. Il prurito può impedirti di dormire se hai molti morsi, e talvolta ti morde, non importa quanto sia difficile tentare di non farlo (sulla spiaggia di Cuba sembra che una fitta nuvola di zanzare insorga improvvisamente e insegua la gente!) . Qualsiasi cosa con l'idrocortisone dovrebbe fermare il prurito e accelerare la guarigione.
  • Camicia sintetica a maniche lunghe: in alcuni punti, il repellente non basta (ad esempio la foresta amazzonica). Per questo motivo, impacco una camicia a maniche lunghe molto leggera che uso nelle ore di punta delle zanzare (alba e tramonto) o quando faccio trekking in luoghi infestati. Assicurati che sia molto sottile (come i tuoi pantaloni) da indossare in climi caldi e umidi.

5. Pioggia

  • Poncho pioggia: avere un poncho grande che copre anche la borsa è l'opzione più conveniente. Se usi una giacca antipioggia e una custodia antipioggia separata, la pioggia tende a riversarsi tra la schiena e la borsa e le tue cose finiscono per bagnarsi.
  • Umidificatore: per assorbire l'umidità che entra nella borsa, personalmente lo uso.

6. Salute

  • Kit di pronto soccorso: come questo. Inoltre porterei PeptoBysmol, Imodium e lassativi in ​​più per affrontare i problemi di digestione che sono molto comuni durante il viaggio. Aspirina extra anche per i postumi di una sbornia ...
  • Pillole per mal di montagna: a quanto pare questa può essere una delle condizioni più dolorose!
  • Pillole Di Malaria
  • Disinfettante per l'acqua: quando non hai altra scelta che bere l'acqua del rubinetto, questa bacchetta magica cancella tutti i batteri.

7. Igiene

  • Sapone / shampoo / deodorante: ti consiglio di usare un sapone duro e comprare una piccola scatola di plastica per metterlo dentro.
  • Asciugamano di lino: come questo, non super morbido ma funziona bene e si asciuga velocemente.
  • Kit dentifricio / spazzolino / filo interdentale
  • Carta igienica: se ne ha sempre qualcuna nel caso in cui i bagni locali non ne abbiano.

8. Sicurezza

L'uso dei lucchetti ti consente di proteggere la borsa e di sentirti molto meglio quando la lasci fuori dalla vista. Ti consiglio di utilizzare i lucchetti con i pad di codice in modo da non doverti preoccupare di perdere le chiavi. Le serrature non devono essere solide, è solo per la determinazione. In un luogo con molte borse, le borse senza serratura (maggior parte) verranno sempre rubate per prime.

  • Due piccole serrature con chiusura a codice: per cerniere per borse, per impedire a chiunque di aprire la borsa, come queste.
  • Blocco del cavo con tastierino numerico: ad es. questo. È molto utile attaccare la tua borsa a qualcosa quando sei nei dormitori o ti stai addormentando sul bus in modo che nessuno possa accorciarla.
  • Piastrelle: per tenere traccia delle cose più importanti che hai, ne ho una allegata al mio passaporto e una sempre nella mia borsa (sito web).

In posizione bloccata, la borsa diventerà un guscio sicuro (vedi foto alla fine). Sarai in grado di lasciarlo da qualche parte mentre impedisci alle persone di accorciarlo o altro da esso.

9. Disposizione

  • Borse con coulisse: semplifica la vita per compartimentare le tue cose, riduce anche l'umidità e l'odore se qualcosa è bagnato o perde. Ho comprato questi.
  • Sacco della biancheria
  • Zaino pieghevole: da utilizzare durante il giorno quando lasci la tua borsa nel tuo ostello, sono assolutamente affezionato a questo che è compatto e robusto con due tasche esterne per un rapido accesso e una tasca interna sicura.

10. Dormire

  • Tappi per le orecchie e protezione per gli occhi: un must per chi vuole dormire in un autobus affollato o in un ostello rumoroso.

11. Elettronica

  • Computer + case: ho preso un macbook che è l'ideale per viaggiare ma costoso (con questa custodia e questa protezione per tastiera).
  • Telefono + custodia: raccomando Android, è più adatto per i paesi con connettività inferiore. Ha anche la fantastica funzione di cronologia di Google che ricorda tutti i luoghi in cui sei stato e può mostrarti il ​​riepilogo dei tuoi viaggi (assicurati di abilitare la funzione nell'app di Google Maps).
  • Altoparlanti: adoro questi, hanno un ottimo isolamento acustico.
  • Caricatore portatile: io uso questo che è grande ma ha un sacco di potere carbonizzante.
  • Guarda: adoro questo Casio economico, la funzione di allarme è utile quando devi prendere un autobus in anticipo.
  • Torcia: una lampada frontale è comoda ma puoi optare per una torcia più potente nel caso in cui effettui spedizioni notturne (cosa che mi è successa nella foresta amazzonica).

12. Documenti

  • Etichetta bag + informazioni di contatto di emergenza
  • Certificato di assicurazione
  • Passaporto + patente di guida: ti consiglio di scattare una foto del passaporto per evitare di estrarlo dalla borsa ogni volta che ti viene chiesto il numero del passaporto (la maggior parte degli ostelli) o nel caso in cui lo perdessi. Consiglio anche di utilizzare una copertina per passaporto per prevenire il degrado.
  • Certificati di vaccino: possono essere richiesti a volte, in particolare il certificato per la febbre gialla se si viaggia in determinate regioni.
  • Carte di credito / debito: informa la tua banca dei paesi che stai pianificando di visitare in modo che non blocchino le tue carte. Probabilmente finiranno per bloccarlo comunque ...

Le cose che ho comprato ma ho finito per scartare

  • Leatherman / coltellino svizzero: ho comprato questo modello conforme alla TSA ma mi è stato tolto al confine colombiano a causa delle forbici :(
  • Jeans: offre uno stile migliore rispetto ai pantaloni da trekking ma pesa troppo e impiega un'eternità ad asciugarsi.
  • Lenzuola: le ho prese nel caso in cui dormissi in luoghi non molto puliti (scarafaggi?), Ma risulta che tutti i posti in cui sono andato finora hanno avuto un'igiene decente.
  • Zanzariera: da quello che ho visto, la maggior parte dei luoghi infestati dalle zanzare forniscono reti.

Cose che non ho fatto le valigie ma potresti voler fare le valigie

  • Vestiti vestiti: finisco per non andare nei posti in cui ho bisogno di vestirmi, ma ho qualche aspetto strano quando vado nei ristoranti a cena a volte. Potresti voler confezionare abiti più belli se hai intenzione di andare in posti più fantasiosi.
  • Occhiali da sole / crema solare: ho la pelle abbronzata e non mi piace indossare gli occhiali da sole, di solito indosso solo un cappello.
  • Pantaloni da pioggia: pantaloni da trekking asciutti così in fretta che non ne sento il bisogno.
  • Fotocamera: non faccio personalmente molte foto, in particolare perché la mia ragazza ne prende una tonnellata. E le moderne fotocamere telefoniche sono perfette per la fotografia casual.

Cose che ho imballato ma potresti non voler fare le valigie

  • Occhialini da nuoto: adoro nuotare con gli occhiali, in particolare perché indosso i contatti e trascorro un bel po 'di tempo sulla costa.
  • Kindle: leggere e viaggiare sono perfetti! La mente aperta e pacifica che hai sulla strada rende la lettura un'esperienza profondamente coinvolgente. I kindle sono comodi, ma avere l'app Kindle sul telefono è quasi altrettanto buona. Se decidi di acquistare un Kindle, ti consiglio vivamente uno con luce integrata, le luci esterne sono un dolore!
  • GPS: ho scelto di portare questo GPS che mi consente di inviare la mia posizione attuale agli amici e di inviare un segnale di soccorso alle autorità in caso di emergenza. Onestamente, penso che sia troppo costoso per quello che fa, l'interfaccia web è di merda e i check-in non funzionano sempre. Ma potrei cambiare idea se mai avessi problemi in una zona remota un giorno ...

Cose che non dovresti mettere in valigia

  • Sacco a pelo / materassino / tenda: il tipico zaino in spalla dormirà negli ostelli il 99% delle volte. Questi sono oggetti voluminosi, suggerisco di noleggiarli durante il campeggio per evitare di portarli sempre.

Ora è così che organizzo il mio zaino per assicurarmi di avere le cose che utilizzo sempre più a portata di mano senza esporre oggetti di valore. Inoltre, assicurati di isolare i liquidi nel caso in cui perdano!

Viaggi sicuri!